Usa: il bag in box “conserva bene” la sua popolarità

È il vino in cartone a marchio Black Box, secondo Nielsen, a spingere la crescita delle vendite di Constellation Brands negli Stati Uniti

Secondo Nielsen, è il marchio di vino in brick e bag-in-box Black Box a sostenere la crescita delle vendite di vino del gruppo Constellation Brands negli Stati Uniti.  Come si legge in una tabella Nielsen RBC Capital Markets pubblicata nei giorni scorsi su Wine Industry Insight, (si può vedere qui) l’etichetta nera è la prima per quota nelle vendite di vino del gruppo americano (share del 3,3%) e ha ottenuto una crescita delle vendite in volume del 40% nell’anno a settembre.

Del resto questa è solo una conferma della vivacità del mercato statunitense de vino in bag-in-box, che – in una generale situazione di calo delle vendite di vino economico contrapposta ad una dominante dinamica di “premiumization” – piace se di qualità e se di marchio riconosciuto (ne avevamo già parlato qui a febbraio).

 

FEB

 

Sezione: Dai Mercati. Tag: bag in box, brand, constellation brands, marchi, nielsen e wine industry Insight. Area Geografica: USA. Categorie News Corriere: Consumi, Mercati e Packaging.

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top