Un database da un milione di etichette per l’anti contraffazione

Creato da una società specializzata nella creazione gestionali di cantina, censisce con immagini tutte le label approvate dal Treasury’s Alcohol and Tobacco Tax and Trade Bureau americano

La società americana ShipCompliant, specializzata nella creazione di piattaforme informatiche per la compliance, la gestione e il commercio nel settore vinicolo, ha creato un database di tutte le etichette approvate dal Treasury’s Alcohol and Tobacco Tax and Trade Bureau (TTB).

LabelVision, questo il nome della banca dati, raccoglie dunque l’immagine e la descrizione di tutte 1,103,623 etichette accettate dal TTB per il commercio nel territorio statunitense.

L’utente può visualizzare le etichette selezionando una categoria di vino per poi raffinare la ricerca: marchio, produttore, varietà, denominazione etc…

L’accesso al database non è sicuramente economico, visto il canone di utilizzo di circa 700 dollari al mese, ma lo strumento potrà essere particolarmente utile a coloro che si occupano di commercio e di contraffazione, a partire dagli avvocati o dalle forze dell’ordine fino ai commercianti e ai gestori della case d’asta.

FEB

Sezione: Dai Mercati. Tag: contraffazione, database, etichette e ttb. Area Geografica: USA. Categorie News Corriere: Mercati e Packaging.

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top