Sonoma ora è più forte di Napa per volume delle vendite dirette

Il sorpasso è stato registrato nell’anno chiusosi a settembre e vale oltre 50.000 casse da 9 litri. Nel valore delle spedizioni la contea di Santa Rosa rimane però ancora al secondo posto, con meno della metà del fatturato

Nell’anno chiusosi a settembre, le spedizioni di vino dirette al consumatore, hanno totalizzato negli Stati Uniti un fatturato di 2,896 miliardi di dollari, corrispondenti a una crescita del 13% rispetto all’anno precedente.  Nel solo mese di settembre, particolarmente favorevole a questo canale di vendita, le vendite Dtc hanno totalizzato un fatturato di 253 milioni di dollari, per una crescita del 14% sullo stesso mese del 2017, e un volume di 537.446 casse da nove litri (+9% vs settembre 2017). La maggior crescita del fatturato rispetto al volume indica una propensione di consumatori all’acquisto di vino più costoso, tanto che è stata registrata anche una crescita del prezzo medio per bottiglia, che ora è di $ 39.12 (+5%). Questi e i seguenti dati, che riportiamo da Wines&Vines  sono di fonte Wines Vines Analytics e ShipCompliant by Sovos.

Fatto rilevante è che l’anno terminato ha settembre ha visto il sorpasso di Sonoma su Napa nel volume delle vendite dirette. Dalle cantine della contea che ha Santa Rosa come capoluogo, sono partite verso le case dei consumatori 1,776,913 casse di vino (+27%), mentre le spedizioni dalle cantine di Napa hanno totalizzato “solo” 1,726,309 casse. Il sorpasso è significativo soprattutto se confrontato con i dati dell’anno chiusosi nel settembre 2017, quando Napa era nettamente davanti a Sonoma nei volumi del Dtc.

Il primato nel valore del Dtc rimane nelle mani di Napa, che avendo totalizzato un fatturato di 1,3 miliardi di dollari in 12 mesi ha in mano ben il 46% della torta del valore del Dtc del vino statunitense. La quota di Sonoma è del 21%, pari ad un fatturato di 622 milioni di dollari. Segue per peso nel valore l’Oregon, con uno share del 6% e un fatturato di 178 milioni di dollari.

Più in generale, nei 12 mesi a settembre, le vendite di vino sono crescite negli Stati Uniti del 6% vs anno precedente, fino a totalizzare un fatturato di 70,5 miliardi di dollari; le vendite totali di vino domestico si sono invece incrementate del 5% fino a 47,024 miliardi di dollari.

FEB

Sezione: Dai Mercati. Tag: california, DtC, Napa, sonoma e Wines&Vines. Area Geografica: USA. Categorie News Corriere: Mercati.

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top