Il Corriere Vinicolo magazine in edicola

Corriere Vinicolo n. 13-2018, in abbonamento o acquisto singola copia su app per iOS e Android

2018_copertina cv13 - Copia

I dieci punti del nostro “programma di governo”
L’agenda vino da consegnare al futuro ministro delle Politiche agricole: politica e legislazione tra Ue, Italia e Regioni; promozione e commercio internazionale; Testo Unico, semplificazione, enoturismo, etichettatura nelle riflessioni dei Consiglieri di Unione Italiana Vini

Oltrepò, le imprese passate ai raggi X
Analizzate le dinamiche di vendita, comunicazione e marketing con l’obiettivo di fornire strumenti e dati concreti a supporto delle attività quotidiane e per una pianificazione strategica di lungo termine. I risultati della prima indagine dell’Osservatorio Wine Marketing del Consorzio

E-commerce, modelli di business a confronto

In Italia il canale delle vendite di vino online oggi pesa ancora solo l’1% sulle vendite totali. Ma, tra criticità legate alla sostenibilità economica e opportunità di future strategie di sviluppo, il trend è indubbiamente in crescita

Tutti all’estero, appassionatamente
Negli ultimi 10 anni è fortemente cresciuta la richiesta di vino, trainata dall’Asia e in parte dal Nordamerica. Ma la produzione dei principali Paesi esportatori non ha seguito gli stessi ritmi. Segno che in alcuni, dove i consumi sono calanti – Italia compresa – molto prodotto è stato forzatamente
dirottato all’estero. Creando affollamenti pericolosi, specie laddove il portafoglio Paesi/clienti è bene o male sempre lo stesso (e in alcuni casi si riduce per effetto concentrazione). All’ultimo ProWein, tanto per dare un indicatore, gli italiani con stand erano oltre 1.700. Nel 2005 non arrivavano a 650…

Più di 10.000 varietà di uve coltivate nel mondo
Rapporto dell’OIV: Il primato va alle uve da tavola Kyoho, coltivate in Cina, ma la cultivar più diffusa, per numero di Paesi coinvolti, è lo Chardonnay. Nella top 13, che copre un terzo delle superfici, un solo vitigno marcatamente italiano, il Trebbiano toscano

Svelati nuovi aspetti della chimica della solforosa
Si aprono nuove prospettive per un’enologia di precisione. Ricernca Edmund Mach e Università di Trento

L’esperto risponde
“Senza solfiti aggiunti”, come e quando si può scrivere in etichetta
 

Sfoglia il numero (per abbonati)

Acquista la singola copia scaricando la APP per IOS e Android

Altre pubblicazioni in visione libera

Abbonamenti e sottoscrizioni

Contattaci

 

 

Related posts

Commenta questo articolo

Top