Cambio ai vertici dell’Onav

Dopo le dimissioni “irrevocabili” del presidente uscente, Giorgio Calabrese, il Consiglio Nazionale dell’Organizzazione, riunito in seduta urgente lunedì 29 settembre, ha eletto in sua sostituzione Lorenzo Marinello, imprenditore alessandrino

di Giancarlo Montaldo

 

Ribaltone all’ONAV, l’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino, che ha la sua sede ad Asti e delegazioni in tutta l’Italia. Dopo le dimissioni “irrevocabili” del presidente uscente, prof. Giorgio Calabrese, il Consiglio Nazionale dell’Organizzazione, riunito in seduta urgente lunedì 29 Settembre scorso, ha eletto in sua sostituzione Lorenzo Marinello, imprenditore alessandrino di 67 anni.

Il noto dietologo e nutrizionista astigiano era stato eletto alla massima carica dell’Organizzazione degli Assaggiatori di vino italiani nel mese di novembre del 2009 ed il suo mandato si sarebbe concluso fra poco più di un mese, quando i “Grandi Elettori” Onav si riuniranno ad Asti per eleggere il nuovo Consiglio Nazionale e di conseguenza anche il suo Presidente.

Le dimissioni del prof. Calabrese sono state annunciate subito dopo la conclusione del Consiglio Nazionale svoltosi in occasione dell’ultima Douja d’Or, dopo una vivace discussione sulle modifiche allo Statuto dell’Onav, successivamente approvate dall’Assemblea Nazionale dell’Organizzazione.

Lorenzo Marinello, Cavaliere di Gran Croce, fa parte dell’Onav da oltre trent’anni e per venti di questi è stato componente del Consiglio e dell’Esecutivo nazionali. Attualmente ricopriva la carica di Vicepresidente nazionale ed era anche Delegato regionale del Piemonte e Delegato provinciale di Alessandria.

Sezione: Italia. Tag: giorgio calabrese, lorenzo marinello e onav. Area Geografica: Italia. Categorie News Corriere: Eventi e appuntamenti.

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top