Usa, ecco chi ha dominato le vendite 2013

La classifica generale dei brand dei vini fermi proposta da Euromonitor vede al primo posto Franzia del gruppo The Wine Group, seguono due etichette di E&J Gallo Winery, Barefoot Cellars e Carlo Rossi. Tra gli italiani i gruppi Cavit, Riunite, Giv e Civ&Civ

branding-1

Anche quest’anno Euromonitor International ha analizzato le vendite di vino fermo in diversi Paesi tracciando per l’anno 2013 le quote di mercato suddivise per brand.

Ecco i dati per gli Stati Uniti, un mercato che si presenta particolarmente frammentato e con i soli due marchi più forti che riescono a superare il 5% nello share delle vendite. Al primo posto vi è, infatti, Franzia del gruppo The Wine Group Inc. con il 7,5%, seguono due etichette di E&J Gallo Winery Inc, Barefoot Cellars (6%) e Carlo Rossi (3,7%); terzo posto condiviso con Sutter Home del gruppo Trinchero Family Estates.

Tra i gruppi italiani in classifica troviamo Cavit della Cantina Viticoltori, Consorzio Cantine Sociali del Trentino (CAVIT) scarl (1,2%), Riunite delle Cantine Cooperative Riunite scarl (0,6%), Bolla del gruppo Giv – Gruppo italiano vini scarl (0,2%) e Cella di Civ & Civ (0,2%).

Lo share totale delle private label è dello 0,8%.

FEB

 

Sezione: Dai Mercati. Tag: brand, classifica, Euromonitor, marchi, off trade, ranking, vendite USA e vino. Area Geografica: USA.

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top