Uk: lo Champagne al prezzo di una bibita gassata

Nella lotta dei prezzi a novembre si trovavano sugli scaffali del Regno Unito bottiglie di Champagne al prezzo di un’aranciata all’ora dell’aperitivo. Quali saranno le conseguenze a lungo termine di strategie di prezzo così aggressive

Negli ultimi giorni di novembre è stato possibile acquistare presso Tesco UK bottiglie di Champagne a sole 8 sterline, praticamente lo stesso prezzo di una consumazione durante un comune happy hour. Nelle settimane precedenti Tesco aveva già tagliato, in via promozionale il costo dello stesso prodotto del 50%, comunemente venduto a 25.99 sterline. All’ulteriore sconto si è arrivati in un gioco a ribasso tra la Tesco e la concorrente catena di supermercati Asda. Sempre a novembre, infatti, Asda aveva proposto ai suoi clienti Champagne Pierre Darcys a sole 10 sterline, spingendo Tesco a rilanciare, offrendo Champagne a un terzo del prezzo di listino.

Le imminenti feste natalizie stanno dunque diventando un campo di battaglia; anche Lidl, infatti, propone il suo Champagne entry level, il Comte de Senneval, a un prezzo da fuori tutto,  (9.99 sterline) e non diversamente stanno facendo anche Aldi e altri retailer.

Convenienza per il consumatore a parte, rimane incerto quanto queste strategie così aggressive influiranno sul mercato e sulla popolarità, sul lungo periodo, di uno dei vini considerati simbolo di qualità e lusso.

FEB

Sezione: Dai Mercati. Tag: Ald, Asda, champagne, Lidl, natale, prezzi, promozioni e vendita al dettaglio. Area Geografica: Francia. Categorie News Corriere: Mercati.

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top