Trentino, Pinot grigio e Chardonnay fanno metà del vigneto

Due varietà in forte crescita rispetto a dieci anni fa. L’altra metà ha una composizione più frammentata: emergono comunque il Müller Thurgau (il 9% del vigneto provinciale), il Merlot (7%) e il Teroldego (6%)

trentino-vigneti.jpg

Dopo Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Alto Adige, ci occupiamo del vigneto trentino, provincia che conferma la predilezione per le uve bianche. Le ritroviamo infatti nel 41% del vigneto , guidate dallo Chardonnay che da solo, con 2.840 ettari, se ne ritaglia il 27%. Poi c’è un 33% di superfici attribuibili ad uve nere e un 26% ad uve di altro colore, tra le quali il Pinot grigio: 2.350 ettari e un’incidenza del 23%, che lo accredita come seconda varietà per diffusione.

 

 

trentino, trento, vitigni, varietà, superfici, vigneti

* L’uva di altro colore include Pinot grigio e le varietà rosate, secondo la classificazione del Registro nazionale delle varietà di vite

 

Se metà dei vigneti trentini risulta impiantata con Chardonnay o Pinot grigio, l’altra metà ha una composizione più frammentata. Emergono comunque il Müller Thurgau, con quasi 900 ettari (il 9% del vigneto provinciale), il Merlot, con 690 ettari (il 7%) e il Teroldego, con 660 ettari (il 6%).
Rispetto al Censimento del 2000 sarebbero aumentati gli impianti sia di Chardonnay sia, soprattutto, di Pinot grigio. Lo Chardonnay avrebbe guadagnato in dieci anni 400 ettari e il Pinot grigio avrebbe più che raddoppiato le superfici (all’epoca se ne contavano 1.050 ettari), accorciando le distanze con la posizione di vertice. In crescita anche Müller Thurgau e Traminer aromatico, mentre avrebbero perso terreno Merlot e Schiave.
L’incidenza congiunta sul vigneto provinciale delle principali varietà internazionali, Chardonnay, Pinot grigio, Merlot, Cabernet Sauvignon, Pinot nero, Pinot bianco, Cabernet Franc e Sauvignon, sarebbe nel frattempo aumentata dal 60 al 65 per cento, con una crescita delle superfici loro imputabili dai 5.400 ettari del 2000 ai 6.700 del 2010.

trentino, trento, vitigni, varietà, superfici, vigneti

trentino, trento, vitigni, varietà, superfici, vigneti

Fonte: elaborazioni Corriere Vinicolo su dati Censimento Istat. Sui numeri in distribuzione al Simei, un’ampia rassegna delle varietà coltivate in tutte le regioni d’Italia, con il dettaglio provinciale e la segmentazione Dop-comuni e per colore

Sezione: Italia. Tag: superfici, trentino, trento, varietà, vigneti e vitigni. Area Geografica: Italia e Trento. Categorie News Corriere: Statistica e Viticoltura.

Related posts

Commenta questo articolo

Top