“Tour de France” sugli scaffali Lidl

Fino a esaurimento scorte 41 etichette selezionate da 15 regioni vinicole della Francia. Champagne e Bordeaux comprese. Obiettivo: offrire qualcosa di sfizioso e ricercato. In questo modo fare la spesa diventa più piacevole

Cartina Francia Vini

di Laura Zamprogno

 

Milano. Quarantuno etichette per guidare i consumatori in un viaggio sensoriale che tocca le regioni più celebri della Francia del vino, dalla Loira all’Alsazia, dal Bordeaux allo Champagne, tra rossi, bianchi e rosé Aoc (Appellation d’origine Contrôlée) e Aop (Appellation d’Origine Protégée). E’ questo l’invito di Lidl – la catena europea di discount di origine tedesca – e della nuova campagna promozionale interamente dedicata ai vini d’Oltralpe. Prezzo di vendita: dai 3,99 ai 17,99 euro.

Una selezione dei vini “top” in rassegna (un Cremont d’Alsace Pinot Gris 2009, un Muscadet Cotes de Grandlieu sur lie 2013, un Graves Blans 2013, un Margaux 2008, un Pomerol 2006, un Saint Emilion Grand Cru 2006 e uno Champagne Bissinger Premier Cru brut) è stata protagonista del Wine Tasting di lancio della campagna di Lidl Italia, lo scorso 10 settembre, nella cornice dell’Hotel Chateau Monfort di Milano. A guidare la degustazione il sommelier Michele Garbuio.

“Offrire una così ampia varietà di vini francesi declinata in una simile formula è sicuramente qualcosa di inusuale – ha spiegato il responsabile PR & marketing di Lidl Italia, Gianfranco Marc Brunetti -. Partendo dal presupposto che l’italianità è il nostro baluardo (basti pensare che il 75% dei prodotti disponibili nei nostri punti vendita sono prodotti italiani Doc, Docg, Igp), con questa iniziativa abbiamo voluto coccolare i nostri clienti invitandoli a compiere un tour enogastronomico oltre confine. Abbiamo iniziato il viaggio alcuni mesi fa alla scoperta dei prodotti food e non food di Asia e Penisola Iberica. Ora è la volta della Francia alla quale non potevamo non dedicare un focus esclusivo sui vini (vista l’importanza del Paese nel panorama mondiale del settore) che abbiamo tradotto nelle 41 etichette proposte in rassegna. L’obiettivo di questa linea speciale – ha sottolineato Brunetti – è di abituare il cliente, oltre all’offerta fissa in assortimento di prodotti made in Italy, a prodotti un po’ più esotici per offrire qualcosa di sfizioso e ricercato ed ampliarne gli orizzonti enogastronomici. In questo modo fare la spesa diventa più piacevole”.

 

Più bollicine in vista delle Feste

Lidl Italia ha investito a 360° nella campagna di comunicazione, attraverso i canali digitali e non, da internet a Fb – che conta un milione di fan – dai classici volantini promozionali alla pubblicità in televisione, in modo da raggiungere tutti i target della propria clientela, particolarmente eterogenea.

Le 41 etichette della linea speciale vini francesi saranno disponibili in tutti i 570 punti vendita italiani a partire dal 15 settembre fino ad esaurimento scorte. In programma per novembre, invece, una seconda edizione, questa volta con più bollicine, in prospettiva delle feste natalizie. Infine l’appuntamento con una selezione delle eccellenze vinicole italiane: ma per questo si dovrà attendere fino al 2015.

 

I vini “top” della selezione:

 

Rossi 

Saint Emilion Grand Cru AOP Vieux Chateau Perey 2006

Pomerol  AOP Vieux Chateau Bourgneuf 2006

Pomerol AOP Chateau Hermitage Mazeyre 2011

Margaux AOP Chateau Deyrem Valentin 2008

Pauillac AOP Chateau Haut Pauillac 2011

Bianchi 

Graves Blans sec AOP Les Queyrats 2013

Alsace Pinot Blanc AOP Henri Ottmann 2012

Muscadet Cotes de Grandlieu AOP Fief Guerin 2013

Cremant d’Alsace brut AOP Ernest Wein pinot gris 2009

Rosati

Cremant de Bordeaux rosé brut AOC Baron  Louis Felix

Champagne

Champagne Bissinger Premier Cru brut

 

 

Sezione: Dalle Aziende. Tag: discount, gdo, Lidl e vini francesi. Area Geografica: Italia. Categorie News Corriere: Aziende, Eventi e appuntamenti e Marketing.

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top