Tesco mette i “suoi” finest wines in Bag in Box

Cinque vini della linea private label Finest saranno disponibili “in busta” da 1,5 litri. Per i clienti un formato più compatto e conveniente

tesco finest wines

Il confezionamento in Bag in Box, ancora poco popolare e visto “con sospetto” in Italia, non spaventa i consumatori del Regno Unito. La sua crescente diffusione ha spinto, infatti, la catena di supermercati Tesco a proporre cinque dei suoi vini della linea private label “Finest” anche in Bag in Box da 1,5 litri.
A quanto dichiarato da Laura Jewell, Master of Wine e responsabile del prodotto vino in Tesco, il nuovo formato ha la comodità di essere più leggero rispetto a due bottiglie in vetro da 75 cl; inoltre, sempre secondo la Jewell, il Box permette di mantenere il vino fresco per ben sei settimane dopo l’apertura ed è più facilmente collocabile in frigorifero.
Un formato dunque più compatto e conveniente. I vini scelti per questa nuova linea sono: Picpoul de Pinet (venduto in questo formato a £14.99), Fiano (£14.99), Montepulciano d’Abruzzo (£11.99), Swartland Chenin Blanc (£12.99) e Swartland Shiraz (£13.99).

FEB

Sezione: Dai Mercati. Tag: bag in box, fine wine, Laura Jewell e Tesco. Area Geografica: Regno Unito. Categorie News Corriere: Consumi e Packaging.

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top