Indicatori per confrontare differenti modalità di gestione della flora spontanea nel sottofila del vigneto

Al via il 28 novembre una serie di seminari di approfondimento su questa tematica, all'interno dei quali saranno presentati anche i primi risultati della sperimentazione di Monsanto realizzata all'interno del progetto Tergeo

“Indicatori per confrontare differenti modalità di gestione della flora spontanea nel sottofila del vigneto”: è questo il titolo di una serie di seminari di approfondimento realizzati in collaborazione con Monsanto all’interno del Progetto Tergeo e che si svolgeranno tra fine novembre e metà dicembre in Toscana, Piemonte e Veneto.

Gli incontri saranno anche occasione per presentare i primi risultati della sperimentazione proposta da Monsanto all’interno di Tergeo, incentrata su questa tematica, e che è stata implementata nel corso del 2012 in alcune realtà vitivinicole nazionali.

 

Questo il calendario degli incontri:

- 28 novembre dalle 9.30 alle 13.00 presso la sede di Barone Ricasoli Spa – Cantine del Castello di Brolio a Gaiole in Chianti – Siena

- 30 novembre dalle 9.30 alle 13.00 presso la sede di Terre da Vino – via Bergesia 6 – 12060 Barolo (CN)

- 13 dicembre dalle 9.30 alle 13.00 presso la sede di CONFCOOPERATIVE – Unione Provinciale di Verona – Via Sommacampagna, 63/h (3° Piano scala C) – 37137 Verona

- 14 dicembre dalle 9.30 alle 13.00 presso la sede del CRA – Centro di ricerca per la viticoltura – Sala Centro Congressi – via Casoni, 13/A 31058 – Susegana (TV)

 

La partecipazione agli incontri è gratuita, ma essendo il numero dei partecipanti limitato, per esigenze organizzative è gradita una conferma scrivendo a: e.cavagna@uiv.it.

 

In allegato il programma degli incontri.

Top