Tempo di brindisi: scoperta la formula per il “pop” perfetto

Secondo una ricerca commissionata da Apcor - Associazione Portoghese dei Produttori di Sughero e condotta da Eugenia Cheng, del Dipartimento di Matematica e Statistica dell'Università di Sheffield, si è scoperto che tutto ha a che fare con la temperatura giusta...

Apcor_BrindisiSughero

Il “pop” che fa una bottiglia di spumante quando viene aperta è un’espressione universale di celebrazione, ma c’è un limite sottile tra un pop celebrativo e un’esplosione di bolle e spumante. Con l’avvicinarsi del periodo natalizio, la professoressa universitaria Eugenia Cheng ha creato una formula matematica per ottenere il pop perfetto – e tutto ha a che fare con il modo in cui la bottiglia è raffreddata.

La dottoressa Eugenia Cheng, membro onorario del Dipartimento di matematica e statistica dell’università di Sheffield, in Inghilterra, ha identificato il pop perfetto utilizzando un software informatico in grado di studiare il suono dell’apertura di un tappo di sughero di una bottiglia di spumante. La ricerca ha rivelato che il più bel “pop” con un tappo di sughero avviene ad un livello costante tra gli 8.000 Hz e i 12.000 Hz. Il “pop” è tanto apprezzato dall’orecchio umano perché ricorda il suono dei piatti di un’orchestra o il suono del canto degli uccelli.

La formula prevede che la bottiglia di spumante debba essere raffreddata a 6.7° C e che si debba applicare una minima forza nell’atto di togliere il tappo di sughero. Inoltre, per raggiungere la condizione ottimale dei 6.7°C non è sufficiente utilizzare il frigorifero di casa, che raffredda fino a 11°C. Sarà dunque necessario raffreddare la bottiglia in un secchiello di ghiaccio per circa 40 minuti. Attenzione però a non raffreddare troppo la bottiglia di spumante, perché le amate bolle potrebbero perdere di energia.

La Dott.ssa Cheng ha commentato: “Il suono del tappo di sughero che fa pop quando la bottiglia viene aperta è indubbiamente associato alla celebrazione, ma ci sono discussioni sul fatto che un “pop” debba essere rumoroso e spumeggiante, o tranquillo e riservato. Mi sono affascinata a questo e ho voluto scoprire in che modo la matematica potesse dirci qualcosa sul tema.” João Rui Ferreira, presidente dell’Associazione Portoghese dei Produttori di Sughero, che ha commissionato la ricerca, ha dichiarato: “Il pop di un tappo di sughero naturale è un suono speciale e unico, che dovrebbe essere celebrato. Le ricerche della Dott.ssa Cheng sono affascinanti e speriamo che riescano ad affascinare più gente possibile.”

POPPerfetto

 

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top