Spesa procapite in vino, Australia davanti a tutti

Oltre 400 dollari all’anno per gli Aussies secondo l’AAWE, quasi il doppio dei francesi. Circa $ 155 stimati per gli italiani, $ 133 per i consumatori UK e solo $ 92 per gli statunitensi

Si stima che ogni anno i consumatori australiani spendano circa 408,6 dollari per l’acquisto di vino, classificandosi al primo della classifica mondiale 2017 proposta dall’American Association of Wine Economists (AAWE) in un’infografica (la si può vedere qui grazie a wineindustryinsight.com).

Al secondo posto ci sarebbero i consumatori francesi con una spesa procapite annua in vino di $ 209. Seguono gli svizzeri ($ 184,9), i portoghesi ($175.3) e i consumatori argentini ($ 168,9). L’Italia si colloca al sesto posto della classifica, con una spesa di 155,5 dollari. Al nono posto troviamo invece i consumatori del Regno Unito con $ 133,4, al diciassettesimo quelli statunitensi con $92,6 e solo diciannovesimi gli spagnoli con 72,6 dollari.

FEB

Sezione: Dai Mercati. Tag: AAWE, spesa in vino e wineindustryinsight.com. Area Geografica: Francia, Italia, Mondo, Regno Unito, Spagna e USA. Categorie News Corriere: Consumi e Statistica.

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top