Laboratori

Vino & allergeni, controllare è meglio

Il Reg. Ue 579/2012 stabilisce che qualora i residui, rilevati utilizzando metodi di analisi conformi ai criteri OIV, siano al di sotto di 0,25 mg/l non è obbligatoria alcuna indicazione in etichetta. Nell’incontro organizzato dal Mipaaf a Vinitaly si è fatto il punto sugli aspetti pratici per l’uso e il controllo di processi di chiarifica che prevedono l’impiego di proteine allergeniche del latte e dell’uovo alla luce dei risultati del Progetto Vinall

Il Manuale per il corretto utilizzo dei tappi in sughero

Realizzato grazie al lavoro di un comitato tecnico scientifico multidisciplinare del settore sugheriero ed enologico, coordinato dall’Università Cattolica di Piacenza e affiancato da Unione Italiana Vini e Assoenologi
Top