Prosecco Doc, sbloccata riserva vendemmiale

La decisione del Consiglio di amministrazione del Consorzio nella seduta del 24 settembre

ProseccoDoc_Logo

Poche sintetiche righe per annunciare lo sblocco della riserva vendemmiale della campagna in corso. “Vista l’attuale situazione di mercato – si legge in un comunicato diffuso ieri sera – il Consiglio di amministrazione del Consorzio di tutela della Doc Prosecco si è espresso favorevolmente – non appena si verificheranno le condizioni tecnico-giuridiche – all’immissione sul mercato della riserva vendemmiale ottenuta dalla campagna 2015″.
Su una produzione 2015 stimata in circa 3 milioni di ettolitri, pari a circa 400 milioni di bottiglie, il potenziale supplementare ottenibile con la riserva è di circa mezzo milione di bottiglie in più.

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top