Nuova Zelanda: export in crescita nel 2015

Nei dieci mesi a ottobre le spedizioni oltreconfine si sono incrementate del 13% in volume e dell’8,5% in valore. Scorte in esaurimento a causa della scarsa produzione dello scorso anno

Secondo l’ultimo wine quarterly di Rabobank, le esportazioni di vino dalla Nuova Zelanda sono cresciute dell’8,5% in volume e del 13,1% in valore nei dieci mesi a ottobre 2015.

Questo e i seguenti dati sono stati pubblicati nei giorni scorsi sulle pagine web di economia del quotidiano neozelandese Otago Daily Times. Questa stessa fonte sottolinea, inoltre, che a causa della piccola produzione 2015 (secondo le stime dell’OIV rilasciate a ottobre si tratterebbe di circa 2,4 milioni di ettolitri, si veda qui), frutto di una scarsa vendemmia, le scorte sarebbero vicine all’esaurimento.

Le spedizioni di vino sfuso sono crescite del 13% anno su anno, più velocemente di quelle di vino in bottiglia (+6,6%); nonostante ciò i prezzi medi di vendita oltreconfine del vino neozelandese sono cresciuti in tutti i principali mercati di esportazione.

 

FEB

 

Sezione: Dai Mercati. Tag: export Nuova Zelanda, imbottigliato, Otago Daily Times, rabobank e sfuso. Area Geografica: Nuova Zelanda. Categorie News Corriere: Mercati e Statistica.

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top