Nuova Zelanda: esportazioni a +8% nel 2014

Fatturato a 1,37 miliardi di NZD. La vendemmia 2015 porterà uve di ottima qualità anche se un volume inferiore a quello dell’anno passato

Il 2013 è stato un anno particolarmente positivo per le esportazioni di vino della Nuova Zelanda. Secondo l’associazione di categoria New Zealand Winegrowers, il valore del vino spedito oltreconfine ha raggiunto 1,37 miliardi di dollarineozelandesi, equivalente a una crescita dell’8,2% rispetto a quello registrato nel 2013. A incidere è stata la crescita della domanda da parte dei mercati chiave del vino neozelandese, ovvero UK e Usa, ma anche le buone performance in Estremo oriente.

La notizia arriva proprio nel momento in cui è cominciata la vendemmia 2015, che dovrebbe dare un raccolto di ottima qualità, grazie al favorevole clima che ha caratterizzato la stagione estiva, come dichiarato dal Ceo di New Zealand Winegrowers Philip Gregan. In termini di volume vi sarà probabilmente un calo rispetto al 2014, ma le vendite del prossimo anno saranno supportate dagli stock disponibili.

 

FEB

Sezione: Senza categoria. Tag: export Nuova Zelanda, New Zealand Winegrowers e Philip Gregan. Area Geografica: Nuova Zelanda. Categorie News Corriere: Mercati.

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top