Mezzacorona inaugura a Shanghai il primo negozio momomarca di vino italiano su Alibaba

Meno di un mese dopo l'annuncio dello sbarco della cantina trentina sulla più grande piattaforma di e-commerce cinese, arriva il debutto ufficiale il 1° giugno con una grande presentazione a Shanghai

mezzacorona-mercato-cinese-alibaba

L’annuncio era arrivato a metà maggio, ma il debutto è fissato per il 1° giugno. Mezzacorona sbarca sul mercato cinese con un evento in grande stile a Shanghai, durante il quale la cantina trentina lancia il primo negozio monomarca di un’azienda vinicola italiana su Alibaba, il gigante asiatico dell’e-commerce fondato da Jack Ma.

La conferenza stampa per la presentazione ufficiale dell’operazione è prevista alle 16 di lunedì 30 maggio, con gli interventi di Daniel Zhang, Ceo di Alibaba Group, Riccardo Monti, Presidente dell’Ice, e Rodrigo Cipriani Foresio, Country Manager Alibaba per Italia, Grecia e Spagna. Al termine della conferenza stampa anche un Italian Dinner firmato con i vini Mezzacorona e con gli spumanti Rotari Trentodoc. In rappresentanza dell’Italia confermata la presenza del Console generale d’Italia a Shangai Stefano Beltrame, mentre madrina d’eccezione della serata è Maria Grazia Cucinotta.

“Siamo orgogliosi di questa importante tappa per lo sviluppo del Gruppo Mezzacorona nel mondo e anche di essere i pionieri del made in Italy vitivinicolo su Alibaba in un Paese così strategico per il futuro dell’Italia”, afferma Luca Rigotti, il presidente di Mezzacorona. “Siamo convinti che il mercato cinese possa darci grandi soddisfazioni come abbiamo già potuto riscontrare in questi anni di presenza attiva dei nostri marchi. Crediamo che con il flagship store Mezzacorona su Tmall di Alibaba potrà esserci un’ulteriore accelerazione della nostra crescita in Cina”, gli fa eco il direttore generale Fabio Maccari.

Sezione: Corriere e Dalle Aziende. Tag: alibaba, fabio maccari, Jack Ma, luca rigotti e mezzacorona. Area Geografica: Cina. Categorie News Corriere: Aziende, Eventi e appuntamenti e Marketing.

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top