L’alcopop di Coca Cola ora c’è davvero

Sugli scaffali giapponesi è arrivata una bibita in lattina RDT al limone creata miscelando soda aromatizzata con il tradizionale distillato shochu. L’aveva anticipato il Financial Times

Lo scorso mese di marzo il Financial Times aveva riferito che Coca Cola avesse in programma di fare una storica mossa commerciale, lanciare sul mercato giapponese dopo più di 130 anni di attività la sua prima bevanda alcolica. Il fatto venne subito confermato dall’azienda stessa.

A tre mesi di distanza – lo si legge anche su The Drinks Business - sugli scaffali del Paese del Sol levante sono effettivamente comparse le prime lattine di un alcolpop al gusto limone, disponibile in tre diverse gradazioni alcoliche (dal 3% all’8% abv) e formulato miscelando acqua gassata aromatizzata con il tipico distillato locale shochu.

Si tratta quindi di un chuhai (o Chu-hi), tipo di bevanda in commercio in Giappone dal 1983 e ancora popolare, tanto che viene già prodotta da diverse aziende locali di beverage.

Non è al momento previsto che il Chu-hi di Coca Cola sia commercializzato al di fuori del Giappone.

FEB

Sezione: Dai Mercati. Tag: analcolici, bevande, beverage, Chu-hi, chuhai e Coca-Cola. Area Geografica: Giappone. Categorie News Corriere: Mercati.

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top