Il network dei Laboratori

labo logoIl recupero dell’efficienza all’interno delle imprese e il miglioramento delle performance verso l’esterno. E’ questa la mission che si sono dati tutti i servizi implementati nel corso degli anni dall’area Laboratori di Unione Italiana Vini.
Un network dedicato all’elaborazione di strategie mirate a sostenere l’evoluzione interna delle imprese verso standard d’eccellenza facilmente riconoscibili e comunicabili all’esterno perché frutto di protocolli condivisi con i maggiori gruppi della grande distribuzione e con gli organismi internazionali di controllo.
Puntando al recupero dell’efficienza lungo tutta la catena di produzione del valore, l’area Laboratori UIV sostiene le imprese nel percorso strategico di misurazione delle proprie capacità di risposta alle richieste di mercato e di miglioramento costante delle performance: qualità, salubrità e igiene, certificazione di processo e di prodotto, sicurezza, misurazione costante dell’efficienza/efficacia, adeguamento agli standard internazionali.
La rete dei Laboratori ha sede centrale a Verona, in viale del Lavoro 8 (quartiere fieristico).

labo

 

Laboratorio Sensoriale

Sviluppa nell’impresa un approccio organizzativo focalizzato all’organizzazione di analisi sensoriale, quale strumento complementare all’analisi chimica, fisica, nutrizionale e microbiologica, utile per qualificare un prodotto alimentare. Il servizio si propone di:
- misurare la qualità sensoriale del prodotto, definendo procedure standard
- attuare ricerche per oggettivare le valutazioni sensoriali correlandole con dati analitici
- analizzare le nuove tendenze ed evoluzioni del mercato
- formare e aggiornare tecnici e operatori del settore.

 

SSA45037

 

Laboratorio Materie Prime

Fornisce all’impresa un servizio analitico a supporto delle attività di controllo dei flussi materiali in tutte le fasi della produzione, dall’acquisto delle materie prime al prodotto finito, con riferimento a una vastissima gamma di parametri riconducibili agli ambiti igienico-sanitario, genuinità e qualità tecnologica.

 

Laboratorio Sussidiari

Consente all’impresa di valutare la qualità dei materiali sussidiari utilizzati nel settore enologico e monitorare la qualità produttiva dei propri fornitori, fornire un supporto tecnico per prevenire e ridurre le difettosità dovute alle chiusure offrendo un servizio indipendente tra produttore e utilizzatore.

Manuale sughero

medcork2

 

Laboratorio Ausiliari

Supporta le imprese vitivinicole e le aziende fornitrici nella conduzione di procedure e protocolli analitici di controllo idonei a garantire che gli standard igienico-sanitari, merceologici e tecnologici dichiarati siano rispettati.
Il servizio si propone di creare una banca dati nazionale, usufruibile dalle aziende vitivinicole, al fine di valutare i propri fornitori di materiali ausiliari.
L’attività è perfezionata attraverso il monitoraggio dei mercati nazionali e esteri, per attivare indagini analitiche preventive, avviando ricerche focalizzate sui bisogni degli operatori, creando base dati di riferimento dei risultati delle sperimentazioni, analizzando i processi aziendali e valorizzando le competenze attraverso la condivisione dell’informazione.

ampolle

 

 

 

Accreditamenti e certificazioni

LABORATORIO DI VERONA
Laboratorio Accreditato Accredia(1) n° 0364.
Certificato Accredia
Certificazione del sistema di gestione per la qualità aziendale in conformità alla Norma UNI EN ISO 9001:2008 presso CERTIQUALITY (n.2016)
Certificato Certiquality 2015
Autorizzazione rilasciata dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali per l’analisi sui vini (2) – Rinnovata DM del 28/12/2009
Autorizzazione rilasciata dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali per le analisi sull’olio (3) – Rinnovata DM del 28/12/2009

Elenco Prove

 

Note

(1) Accreditamento Accredia
Con il termine accreditamento si intende il riconoscimento formale della conformità di un laboratorio di prova alle prescrizioni della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025, rilasciato da un organismo di accreditamento che opera in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17011.L’accreditamento è basato sulla verifica della competenza tecnica del laboratorio ed effettuare specifiche prove o determinati tipi di prove, e sulla valutazione del sistema di gestione del laboratorio. E’ possibile consultare l’elenco prove accreditate direttamente presso il database Accredia

(2) Autorizzazione rilasciata dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali per l’analisi sui vini
Autorizzazione al rilascio dei certificati di analisi nel settore vitivinicolo, per l’intero territorio nazionale, aventi valore ufficiale anche ai fini dell’esportazione.

(3) Autorizzazione rilasciata dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali per le analisi sull’olio
Autorizzazione al rilascio dei certificati di analisi nel settore oleico, per l’intero territorio nazionale, aventi valore ufficiale.

Top