Il Viaggio Studio Agivi quest’anno sceglie la Puglia

Appuntamento in Salento dal 29 giugno al 2 luglio per confrontarsi con alcune realtà vitivinicole di spicco della regione, riferimento per la produzione e promozione del territorio

Trulli Puglia_Agivi

Uno dei maggiori punti di forza dell’Associazione dei giovani imprenditori vinicoli italiani, è quello della formazione personale e professionale. L’Agivi nasce infatti, quasi 30 anni fa, proprio per la volontà di giovani leve dell’Unione Italiana Vini, di unirsi con l’intento di arricchire le proprie conoscenze del mondo vitivinicolo italiano ed estero.

Vengono organizzati dall’Associazione vari corsi che abbracciano tutti i campi che possono essere utili all’attività lavorativa aderente a questo settore e spaziano dall’analisi sensoriale alle tecniche di degustazione, dal public speaking alle tecniche di vendita, dalla gestione della cantina alla sostenibilità in vigneto.

 

Fondamentale però è anche il confronto e la conoscenza delle altre realtà vinicole e dei loro territori e, per questo motivo, tutti gli anni l’Agivi organizza un viaggio studio che porta il gruppo a visitare e degustare importanti territori di produzione vinicola, alternando ogni anno una meta italiana a una estera. I giovani imprenditori vengono così a contatto con storiche e nuove, piccole o grandi, realtà vinicole, che negli ultimi hanno portato il gruppo a girare la Toscana, il Piemonte, l’Umbria, le Marche, il Trentino Alto Adige, la Sardegna e il Veneto, e all’Estero le regioni del Bordeaux, della Mosella e della Rioja fino ad arrivare allo Champagne lo scorso anno.

 

Per il 2017 è la volta di una zona italiana, e la scelta è ricaduta sulla Puglia, una regione incantevole e di grandissima crescita sia dal punto di vista turistico, sia dal punto di vista qualitativo. Le eccellenze pugliesi si stanno sempre più affermando e sono diventate un ottimo esempio di riferimento per la produzione e promozione del proprio territorio. Il Viaggio si svolgerà nella zona del Salento, dal giovedì 29 giugno fino al 2 luglio. Si aprirà con la visita a Varvaglione Vini, per poi passare da San Marzano fino alla Masseria Rocca. Proseguirà con la visita a Cantele, e al Castello Monaci, ma non mancheranno pranzi e cene con presenza e degustazioni di altri produttori di riferimento della zona. Così come ci saranno spazi dedicati al relax, al divertimento e all’amicizia di un gruppo che, nonostante il costante rinnovo di soci, è sempre più affiatato e consolidato.

 

Per saperne di più www.agivi.it

Sezione: Agivi e UIV.

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top