Australia

Australia, spazio agli spumanti

Secondo Wine intelligence è cresciuto nel 2017 il consumo regolare. Nella scelta pesano i brand più conosciuti e piacciono i prodotti poco calorici o a basso contenuto alcolico. I giovani osano scegliendo anche gli sparkling aromatizzati

Export Australia: +10% in valore

Pubblicati da Wine Australia i dati per l’anno fiscale 2017. La Cina sempre più consistente (+44%) grazie a ChAFTA che però penalizza Hong Kong (-8%). Crescono anche le spedizioni verso gli USA mentre cedono UK (prima destinazione per volume) e Canada
Top