Gardini nuovo presidente Confcooperative

Eletto all’unanimità dal Consiglio nazionale nel corso del quale Luigi Marino, presidente uscente, ha rassegnato le dimissioni, perché candidato capolista al Senato, in Emilia Romagna, nella lista “Con Monti per l’Italia”

Maurizio Gardini è il nuovo presidente di Confcooperative. È stato eletto all’unanimità dal Consiglio Nazionale nel corso del quale Luigi Marino, presidente uscente, ha rassegnato le dimissioni, perché candidato capolista al Senato, in Emilia Romagna, nella lista “Con Monti per l’Italia”.

Maurizio Gardini, forlivese, 53 anni sposato e con due figli, è imprenditore agricolo. Riveste, tra l’altro, la carica di presidente di Fedagri – Confcooperative ed è a capo di Conserve Italia, la più importante cooperativa agricola del Paese.

Nata nel 1919, Confcooperative è la principale associazione di rappresentanza delle cooperative italiane: 20.500 imprese, 550.000 occupati, 3.166.000 soci, 62 miliardi di fatturato.

Sezione: Italia. Tag: confcooperative, maurizio gardini, nomine e rinnovo cariche. Area Geografica: Italia. Categorie News Corriere: Politica.

Related posts

Commenta questo articolo

Top