EPI – Biondi Santi: siglata partnership strategica

Jacopo Biondi Santi, che continuerà a presiedere Biondi-Santi: "EPI ci darà il supporto necessario per lo sviluppo del nostro business e contribuirà a rafforzare l'influenza dei nostri vini a livello internazionale"

E’ stata siglata una partnership strategica e di capitale tra il gruppo francese EPI, di proprietà della famiglia Descourse e proprietario dei marchi di Champagne Charles Heidsiek e Piper-Heidsieck, di Chateau La Verrerie nella valle del Rodano, e la toscana Biondi-Santi, una delle più prestigiose aziende vinicole italiane, le cui origini risalgono al 16 ° secolo, storica produttrice di Brunello di Montalcino. L’accordo concluso il 16 dicembre segue le trattative in esclusiva iniziate nel giugno scorso tra le due famiglie.

“Sono felice di questa collaborazione – ha detto Christopher Descours, presidente del Gruppo EPI – continueremo a sviluppare i vini Biondi-Santi sulla base dell’esperienza e la competenza di Jacopo Biondi Santi che continuerà a presiedere Biondi-Santi”. “EPI – ha dichiarato – Jacopo Biondi Santi, presidente ed enologo della tenuta – ci darà il supporto necessario per lo sviluppo del nostro business e quindi contribuirà a rafforzare l’influenza dei nostri vini e, pertanto, del Brunello a livello internazionale ‘.

EPI è stata assistita da Mediobanca, Bredin Prat e Studio legale Chiomenti. Jacopo Biondi Santi è stato assistita da Crédit Agricole CIB, DLA Piper Milano, e Giovanni Gatteschi.

Sezione: Dalle Aziende. Tag: brunello, Gruppo EPI, Jacopo Biondi-Santi e partnership. Area Geografica: Francia, Italia e Toscana. Categorie News Corriere: Aziende e Economia e Finanza.

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top