Apax Partners acquisisce il Gruppo AEB da SK Capital

Mario Tomasoni, ad del Gruppo AEB: "Collaboreremo con Apax Partners per accelerare il nostro sviluppo nel settore alimentare, delle bevande e della birra, e per rafforzare ulteriormente la nostra leadership nel settore dei prodotti enologici"

Acquisizione_AEB_Apax_HD

Apax Partners, società di private equity leader nel mercato europeo con sede a Parigi, ha raggiunto un accordo con SK Capital per acquisire il 100% del Gruppo AEB, leader mondiale negli ingredienti per biotecnologie e servizi correlati per il settore alimentare, enologico e delle bevande. Il management della società reinvestirà i proventi dell’acquisizione nei Fondi Apax.

Grazie alla sua competenza nel settore enologico e delle biotecnologie, il Gruppo AEB offre soluzioni su misura basate su oltre 600 prodotti e attrezzature esclusivi e specialistici, progettati specificamente per il settore enologico, della birra, dei succhi, del sidro e alimentare. Con una copertura unica in 5 continenti, il Gruppo AEB ha oltre 300 dipendenti, compresi 170 agenti e rappresentanti di vendita in 13 paesi. La società ha 8 unità produttive, 4 laboratori per la ricerca e sviluppo e 7 laboratori di controllo della qualità in tutto il mondo, e collabora con oltre 20 università ed istituti di ricerca per promuovere l’innovazione continua.

Nel 2017, la società ha generato ricavi per quasi €100 milioni.

L’obiettivo della società è di continuare ad espandersi a livello internazionale promuovendo la sua attuale rete di vendita e di agenti in tutto il mondo e perseguendo un’ambiziosa strategia di buy and build.

Le condizioni finanziarie dell’operazione non sono state rese note. Il closing dell’operazione è previsto per l’inizio di ottobre.

Mario Tomasoni, Amministratore Delegato del Gruppo AEB ha dichiarato: “È stato un piacere lavorare con SK Capital negli ultimi tre anni. SK Capital ha sostenuto la nostra evoluzione e, soprattutto, la nostra notevole crescita commerciale. Il management accoglie favorevolmente il sostegno di Apax Partners, un istituto finanziario forte e di primo piano, con un’eccellente conoscenza del mercato europeo. Collaboreremo con Apax Partners per accelerare il nostro sviluppo nel settore alimentare, delle bevande e della birra, e per rafforzare ulteriormente la nostra leadership nel settore dei prodotti enologici.”

Bertrand Pivin, Partner di Apax Partners, e Francesco Revel-Sillamoni, Responsabile per l’Italia, hanno dichiarato: “Siamo lieti di lavorare con Mario e il suo team, per proseguire ed accelerare la crescita del Gruppo AEB nei prossimi anni. AEB soddisfa i criteri che cerchiamo quando compiamo un investimento: un forte team manageriale con una chiara visione strategica e la capacità di portarla avanti, una valida proposta altamente differenziata per i clienti di tutto il mondo e una cultura di costante innovazione e miglioramento tecnologico. Il nostro investimento dimostra anche la nostra grande volontà di impegnarci in aziende italiane di livello mondiale.”

Aaron Davenport, Amministratore Delegato di SK Capital, ha dichiarato: “Siamo stati felici di collaborare con il management e i dipendenti di AEB, e tutti noi di SK Capital auguriamo loro di continuare a mietere successi con i loro nuovi soci. La società è cresciuta in modo notevole nel periodo in cui siamo stati suoi soci, sulla spinta degli investimenti nell’innovazione e nell’eccellenza commerciale nonché dell’acquisizione di Innotec, e siamo orgogliosi dei risultati che abbiamo raggiunto insieme.”

Sezione: Corriere e Dalle Aziende. Tag: acquisizioni, aeb, biotecnologie e prodotti enologici. Area Geografica: Italia. Categorie News Corriere: Aziende, Economia e Finanza e Enologia.

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top