Ancora cannabis nei piani di Constellation

Saranno investiti 4 miliardi di dollari in Canopy Growth, con l’obiettivo di renderla il più grande produttore al mondo del settore della canapa

Constellation Brands ha comunicato nei giorni scorsi l’allargamento dell’accordo con la società canadese Canopy Growth, una tra le più importanti del settore della canapa.

La società di Victor vuole rilevare nuove quote di Canopy, passando da una partecipazione del 10% (detenuta dallo scorso ottobre, ne avevamo parlato qui) al 38%, grazie all’acquisto di 104 milioni di azioni direttamente da Canopy.

L’accordo deve essere ora sottoposto all’approvazione, ma se tutto andasse secondo i piani le operazioni potrebbero essere concluse entro la fine di ottobre.

Il ricavo derivato dall’acquisizione da parte di Constellation garantirà a Canopy di investire circa 4 miliardi di dollari nella sua espansione strategica su scala globale, così da diventare la più importante azienda al mondo nel settore della canapa e dei suoi derivati.

In seguito all’accordo, inoltre, Constellation si riserva di nominare quattro dei sette membri del consiglio d’amministrazione di Canopy, che tuttavia continuerà a essere guidato da Bruce Linton, fondatore dell’azienda canadese.

FEB

Sezione: Dai Mercati. Tag: canapa, cannabis, Canopy Growth e constellation brands. Area Geografica: Canada e USA. Categorie News Corriere: Aziende e Mercati.

Related posts

Commenta questo articolo

Commenta questo articolo con Facebook

Top